AMERICA/ECUADOR - Alluvioni e inondazioni, morti e dispersi: il sostegno delle Pontificie Opere MissionarieNOTICIA

Quito (Agenzia Fides) - E’ un bilancio doloroso in termini materiali ed umani quello che si sta calcolando in queste ore in Ecuador. Piogge continue e intense hanno messo in ginocchio nei giorni scorsi non solo la Capitale ma in generale tutto il Paese. Una nota della Conferenza episcopale dell’Ecuador (Cee) e della Caritas ecuadoriana descrive la drammatica situazione e parla anche di “disastri evitabili”, ringraziando tutti i cattolici dell’Ecuador, gli uomini e le donne di buona volontà, che in queste ore lavorano instancabilmente e senza grandi risorse.
“La situazione in Ecuador è preoccupante, è aumentata la vulnerabilità delle persone in ogni parte del Paese - spiega all’Agenzia Fides suor Marina Aguilar, Direttrice nazionale delle Pontificie Opere Missionarie in Ecuador -. Nelle aree non protette in particolare, si sono verificate gravi inondazioni, perdite di vite umane e materiali, a questo si è aggiunta la fuoriuscita di petrolio nell'area amazzonica e la crisi carceraria. Lunedì scorso inoltre una frana di grande entità si è abbattuta nella zona «La Gasca» causando tante vittime”.
I soccorsi stanno lavorando alacramente dalla giornata di ieri grazie al fatto che le piogge stanno rallentando. “Finora contiamo 26 morti, 9 persone ancora disperse, e si ritiene che molte siano ancora sotto il fango che ha raggiunto i 2 metri di altezza - commenta la Direttrice delle POM ecuadoriane - Molti sono feriti e tante le famiglie rimaste senza casa”.
La Chiesa in Ecuador ha subito attivato una rete di aiuti per venire incontro a chi vive nel disagio. “Come POM stiamo cercando di portare un sostegno concreto alle famiglie colpite e forniamo il cibo alle persone che stanno lavorando nelle operazioni di salvataggio e di pulizia dei detriti - racconta suor Aguilar -. Le POM hanno inoltre avviato una campagna di preghiera e di raccolta di aiuti a livello nazionale attraverso alcuni direttori diocesani e gruppi missionari. Al momento la difficoltà più grande che permane è quella di poter accedere con i mezzi alle aree colpite per sostenere le famiglie che hanno perso tutto”.
(E.G.) (Agenzia Fides 4/02/2022)

                                                                                                                                                                                                                  

http://www.fides.org/it/news/71582-AMERICA_ECUADOR_Alluvioni_e_inondazioni_morti_e_dispersi_il_sostegno_delle_Pontificie_Opere_Missionarie

                                                                                                                                                                                                                       

                                                                                                                                                                                                                                    Ver noticia completa

 

Powered by OrdaSoft!
facebook fb globe notification icon facebook logo png transparent background youtube logo icon png 11 mail

 

 

escudo vaticano vaticano Conferencia Episcopal Ecuador logo cer celam logo

 

Mena de Valenzuela N23-36 y Av. la Gasca,
Quito - Ecuador

Telf: +5932236109

info@ompecuador.org

© Obras Misionales Pontificias. Todos los derechos reservados.
desarollado por My Media Kitchen   •   "Royalty Free Music from Bensound"